Verbale 03/2016

04.04.2016 22:05

UNITA’ PASTORALE “CRISTO ACQUA VIVA”

Parrocchie di S. Barnaba Bondo, - S. Andrea Breguzzo, - S. Michele Lardaro -S. Stefano Roncone

                                                                   

Verbale n. 03/2016

Relativo alla riunione del Consiglio dell'Unità Pastorale “Cristo Acqua Viva” tenutosi il giorno 04 aprile 2016 - ad ore 20.30 - a Breguzzo, come da regolare avviso di convocazione.

Assenti giustificati: Bazzoli Giada, Bonazza Andrea e Ilaria Pedrini.

Presiede don Celestino, verbalizza la segretaria Manni Gloria.

Constatata la validità della riunione, don Celestino - ringraziati i presenti - dichiara aperta la seduta, invitando il Consiglio ad assumere le deliberazioni inerenti l'O.d.G.

Momento di riflessione e preghiera:

Si recita tutti insieme il Padre Nostro.

Verifica del cammino fatto in questi anni:

Il Consiglio si domanda quale sia il modo migliore per verificare il percorso fatto in questo anno:

1.      Analizzare tutto ciò che è stato fatto?

2.      Distinguere per ambiti?

3.      Analizzare solo alcuni aspetti?

Ci si è posto questo quesito per lasciare al prossimo Consiglio il punto di partenza per proseguire il cammino della nostra Unità Pastorale. Le iniziative fatte dal Consiglio sono state varie, il lavoro fatto per la nascita dell’Unità Pastorale è stato un momento molto sentito. Alcune scelte non sono state ben accette dalla comunità ma, in coscienza le rifaremmo comunque; altre hanno avuto un’accoglienza positiva, tema del gioco d’azzardo, invitiamoci a cena, ecc. Alcuni consiglieri non sono arrivati a fine mandato, forse ci si dovrebbe domandare il motivo, se dipendente da motivi personali o di incompatibilità con il cammino intrapreso dal Consiglio; avere una visione a livello generale non è semplice, perché naturalmente si parte sempre dalla propria esperienza ed esigenza. Il Consiglio è organo di comunità, quindi le decisioni sono prese a livello “superiore” seguendo gli insegnamenti del Vangelo. In questi anni i Consiglieri hanno fatto un percorso di maturazione per arrivare ad amalgamarsi creando un unico Consiglio Pastorale, ci sono stati screzi, incomprensioni iniziali che sono serviti comunque a crescere. Anche la comunità è cambiata, la scelta di spostarsi nei vari paesi per andare alle funzioni nell’orario più conveniente è diventata una prassi

Si decide di analizzare 3 punti:

  1. L’Unità Pastorale
  2. Accoglienza dei profughi
  3. Dakjflsadjf

Inaugurazione scuola materna:

Si terrà il 29 maggio (Corpus Domini), si farà una riunione con i vari gruppi per chiedere il loro aiuto ad organizzare la giornata: Pro Loco, Gruppo Culturale, le maestre della scuola materna, la Banda musicale, si chiederà ai cori parrocchiali di cantare assieme, per unire l’inaugurazione alla festività del Corpus Domini.

Proposta di una missione al popolo:

Si propone di organizzare una missione al popolo per il 2017 come già era stato fatto in passato (1993). Consisterebbe nell’organizzare una serie di messe, veglie, incontri in famiglia per una settimana, 15 giorni, con un gruppo di missionari, frati o suore, per creare un movimento all’interno della parrocchia. Il consiglio decide di proporla come una delle prossime iniziative di organizzare.

Varie ed eventuali:

Il 2-3-4- giugno don Celestino si recherà a Roma per il Giubileo dei preti.

 

Esauriti gli argomenti all'O.d.G., la seduta è conclusa alle ore 22.05.

 

 

Roncone, 04 aprile 2016                                                                                   Segreteria

                                                                                                                      - Gloria Manni -