Verbale n. 5/2014

10.12.2014 20:30

CONSIGLIO PASTORALE INTERPARROCCHIALE

Parrocchie di S. Barnaba Bondo, - S. Andrea Breguzzo, - S. Michele Lardaro -S. Stefano Roncone

 

Verbale n. 5/2014

 

Relativo alla riunione del Consiglio Pastorale Parrocchiale Bondo - Breguzzo - Lardaro - Roncone tenutosi il giorno 09 dicembre 2014 - ad ore 20.30 - a Roncone, come da regolare avviso di convocazione.

Assenti giustificati: Bazzoli Lucio, Bianchi Francesco, Bonazza Andrea, Costantini Stefano, Ferrari Fulgida, Molinari Agnese,Pellegrini Miriam, Salvadori Elena e Scalfi Manuela.

Presiede don Celestino, verbalizza la segretaria Manni Gloria.

Constatata la validità della riunione, don Celestino - ringraziati i presenti - dichiara aperta la seduta, invitando il Consiglio ad assumere le deliberazioni inerenti l'O.d.G.

Momento di riflessione e preghiera:

Si legge dal Vangelo secondo Luca (1,26-38) “Non temere Maria…. hai trovato grazia….” In quel momento Maria non sa quale sia la grazia. Oggi nelle nostre comunità, avere la grazia, significa aiutare qualcuno che ne ha estremo bisogno, attraverso un volontariato disinteressato che si adopera con piccoli gesti. A volte noi temiamo troppo, serve affidarsi a Dio, anche per l’UP, è grazia, se ci appoggiamo a Lui senza temere, anche quando si riscontrano resistenze.

Incontro con don Lauro Tisi:

Formalizzare l’UP: parte attuativa, l’assemblea sinodale ha dato informazioni e qualche direzione da seguire; il tutto in un clima positivo. Preti e laici hanno partecipato dando ognuno il proprio contributo.

Sul piano organizzativo siamo ad un buon punto, l’UP prevede che per ogni paese, ci siano 2-3 persone che si facciano carico della vita della comunità religiosa, nel nostro caso possono essere i consiglieri che compongono il CP, (se c’è un problema, sono loro che trovano la soluzione per il proprio paese). Siamo una UP molto piccola che rimarrà tale anche in futuro, tranne alcuni punti fissi, ci muoveremo in base alla nostra grandezza, senza creare ulteriori organismi o comitati.

Si propone il 26 aprile come data per ufficializzare il tutto e, da gennaio ad aprile una serie di incontri che mettano a fuoco il significato di “Comunità-Chiesa”, passando da un Organismo chiesa ad una Chiesa vivente. Si decidono alcuni temi da trattare durante le serate informative e che diverranno punti dell’OdG del Consiglio nei prossimi anni, perché UP oltre a celebrare, significa anche tracciare un cammino attraverso l’esempio, che riflette sul credere della nostra Fede.

17-18 gennaio messe con la presenza di don Lauro Tisi.

06 febbraio ore 20.30 Assemblea pastorale generale con la presenza di don Lauro.

11 febbraio ore 20.30 I° Incontro sull’essere chiesa dal titolo: “Chiesa: cosa dici di te stessa”?

11 marzo ore 20.30 II° Incontro dal titolo: “Credere e annunciare Cristo, in un mondo che non ne ha bisogno”.

25 marzo ore 20.30 III° Incontro dal titolo: “Una Chiesa povera per i poveri”, oppure “Avevo fame: mi hai dato da mangiare”.

Per organizzare serate informative di carattere storico-culturale o architettonico religioso delle nostre parrocchie, si è pensato di appoggiarsi al gruppo culturale di Breguzzo e, agli “storici” dei 4 paesi che possono illustrare i vari usi che si sono fatti nel tempo degli edifici parrocchiali: per giovani, per i poveri, per dar lavoro ecc. e quale uso per l’oggi.

Don Lauro chiede di posticipare di un anno il rinnovo del Consiglio, in scadenza a novembre 2015, per far si che i nuovi entranti trovino una UP avviata e si adattino più facilmente alla nuova situazione.

Varie ed eventuali:

La Provincia finanzierà i lavori all’Oratorio di Bondo.

Si stanno sperimentando 2 sistemi di riscaldamento nella chiesa di Roncone.

Servono interventi sui beni architettonici: parete esterna chiesa di Lardaro e tetto chiesa di Fontanedo.

I lavori all’asilo di Breguzzo proseguono abbastanza bene.

 

Esauriti gli argomenti all'O.d.G., la seduta è conclusa alle ore 22.35

 

Roncone, 09 dicembre 2014                                                                                                                 Segreteria

   - Gloria Manni -